COME TRASPORTARE UNA MOTO DA CORSA

COME TRASPORTARE UNA MOTO DA CORSA

Con quest’articolo cerchiamo di verificare insieme le varie possibilità ma soprattutto cerchiamo di farti capire come trasportare una moto da corsa in maniera sicura, e al giusto prezzo.

Trasportare una moto da corsa sembrerebbe una cosa semplice. Le piccole dimensioni ed il peso non eccessivo dovrebbero far pensare che il trasporto sia una cosa facile.

Invece trasportare una moto da corsa presenta alcune criticità veramente importanti e da tenere in forte considerazione nella scelta del vettore a cui affidare il trasporto.

Come trasportare moto da corsa: Le criticità:

1) Risulta difficile trovare punti stabili su cui far passare le cinghie di carico
2) Carena molto molto fragile.
3) Forcelle molto delicate perché si possono facilmente danneggiare se messe in trazione male con le cinghie di carico

4) vari cablaggi interni alla carene (ad esempio i fusibili) che si potrebbero “strappare” in caso di carico non corretto

Non bisogna quindi sottovalutare la scelta del vettore, la ricerca del prezzo più basso potrebbe portare a sacrificare la qualità del servizio e quindi incappare nella possibilità che la moto arrivi danneggiata.

5 MOTIVI per scegliere Motohelp per trasportare una moto da corsa

  1. Motohelp ha trasportato centinaia di moto da corsa, perfino prototipi e sa come deve essere caricata una moto da corsa senza danni
  2. Motohelp non fa danni e in caso offre una copertura fino a €2000,00 inclusa nel prezzo. (copertura che può essere estesa dal cliente)
  3. Motohelp si avvale solo di personale dipendente e professionista nel settore del trasporto moto
  4. Motohelp carica la moto da corsa solo su furgoni esclusivamente attrezzati per il trasporto moto. Ogni furgone è stato allestito solo ed esclusivamente per trasportare moto da corsa in totale sicurezza.
  5. Servizio clienti a tua disposizione per informazioni, prenotazioni e per consigliarti su cosa è meglio per la tua moto
Motohelp trasporta per molte aziende moto da corsa, come è avvenuto per il trasporto delle moto fatto per la famosa rivista MOTOCICLISMO.
Puoi vedere il servizio fatto su Motociclismo proprio riguardante Motohelp . Ti basta cliccare qui per vedere il video su come trasportare moto da corsa.
In questo caso sono state trasportate tutte le migliori moto super sportive da corsa, da Milano a Portimao in Portogallo e tutto senza neanche un graffio.
Di seguito alcuni consigli che andrebbero seguiti sempre nella scelta di un trasportatore di moto, ma in particolare se stai cercando una soluzione su come trasportare una moto da corsa, e non uno scooter o una moto naked dovresti prestare maggiore attenzione.
Per cui, nello scegliere il trasportatore verifica sempre che l’azienda a cui affidi il trasporto:
  • Abbia tutti i requisiti richiesti per operare come l’Iscrizione all’Albo Autotrasportori Conto Terzi.
  • Abbia un Servizio Clienti, in modo che tu possa chiamare e chiedere tutte le informazioni che ti occorrono.
  • Sia specializzata nel trasporto moto altrimenti la percentuale di avere un danno aumenta.

Come trasportatore una moto da corsa da soli

Se vuoi organizzare tu il trasporto della tua moto la cosa non è affatto semplice, soprattutto se sei poco pratico di carichi di moto.
Sicuramente ti occorre:
  • Un furgone (se non ce l’hai, ti consigliamo di scegliere le formule con chilometri illimitati)
  • Cinghie per carico moto, necessarie al fissaggio
  • Una rampa per far salire e scendere la moto
  • Un amico (che ti aiuti a farla salire e scendere)
  • Tempo per andare e tornare
Naturalmente un furgone a noleggio standard non è strutturato per assicurare un perfetto trasporto moto, quindi l’attenzione deve essere massima onde evitare di pentirsi di non aver affidato la propria moto da corsa a dei professionisti.