Come trasportare una moto

COME TRASPORTARE UNA MOTO

Vuoi fare un viaggio, andare in vacanza oppure vuoi trasferirti in un’altra città e vuoi portare con te la tua moto? Se vuoi sapere come trasportare una moto sei nel posto giusto. Spedire una moto non è affatto un’impresa difficile, in quanto esistono corrieri ed aziende di trasporti che operano in questo settore. Basta, quindi, scegliere la soluzione che più fa per te, valutandone costi e qualità.

Navigando su internet si possono scovare centinaia di servizi che offrono spedizioni di scooter o moto. Considerando che tutti i motociclisti sono molto legati alla propria due ruote, la scelta cadrà sicuramente sul servizio più sicuro.

Per trasportare la tua moto o il tuo scooter ci sono diverse soluzioni. Il motociclo può essere spedito con trasportatori specializzati, trasportato in treno o in nave, può essere spedito con un corriere oppure può essere trasportato con metodo “fai da te” mediante l’utilizzo di un carrello apposito da legare alla propria automobile con un gancio da traino. Generalmente il metodo fai da te è sconsigliato se non si è esperti del settore, in quanto si rischia di provocare danni alla moto in seguito ad urti o sollecitazioni.

Il modo più sicuro ed anche più economico per spedire e trasportare una moto o uno scooter è certamente quello di rivolgersi ad un trasportatore specializzato, che provveda al ritiro e alla consegna del mezzo direttamente a domicilio.

Scegliere il trasportatore più efficiente a cui affidare la propria due ruote non è sempre semplice. Occorre, infatti, valutare alcuni aspetti importanti prima di procedere con la spedizione. Il primo aspetto da considerare sono i mezzi con i quali viene trasportata la moto; un secondo aspetto può essere legato al sistema con cui viene fissato il motociclo per limitarne i movimenti e le oscillazioni; un terzo aspetto, infine, è legato al fattore costi.

Molti corrieri, come SDA e TNT, per trasportare i motocicli si servono di apposite gabbie metalliche dentro le quali inserire il mezzo durante il trasporto. Questo sistema non è sempre apprezzato dagli amanti delle due ruote, che molto spesso devono provvedere loro stessi a caricare la moto sul camion. La moto, inoltre, deve essere consegnata e ritirata sempre presso una delle filiali del corriere, indicata in fase di prenotazione. Per prenotare il trasporto e conoscerne i costi si può contattare direttamente il servizio clienti dedicato.

Motohelp, invece, offre un servizio di trasporto moto utilizzando camion adeguatamente attrezzati con appositi sistemi di ancoraggio per i motocicli, che ne prevengono urti e danneggiamenti durante il trasporto. Il servizio, inoltre, prevede il ritiro e la consegna del mezzo direttamente al domicilio indicato. Per sapere quanto costa spedire una moto con Motohelp è sufficiente calcolare un preventivo online.

Esistono, dunque, diverse soluzioni per trasportare una moto: occorre soltanto tenere conto di alcune informazioni essenziali, utili per scegliere il servizio che più si adatta alle tue esigenze.